Assassins: la serie sci-fi italiana di Salvatore Martines disponibile su Prime Video

Dal 29 dicembre 2020 è disponibile su Prime Video Assassins, serie televisiva di fantascienza italiana creata da Salvatore Martines.

Dal 29 dicembre 2020 è disponibile su Prime Video Assassins, serie televisiva di fantascienza italiana creata da Salvatore Martines. La serie, composta da 7 episodi della durata di 25-30 minuti ciascuno, è interpretata da Martines al fianco di Paolo Gentile, Aurora Convertini, Emanuele De Sio e Gianmarco Citro.

La serie è un adattamento immaginario a quello che fu la setta degli assassini e la battaglia contro gli Assiri. Lo show è composto da 7 episodi e le riprese sono partite il 7 agosto 2019 a Salerno: a metà febbraio 2020 si stoppano ufficialmente a causa della Pandemia di COVID-19, riprendendo il 4 luglio 2020 e terminando il 12 settembre 2020.

“Il progetto é stato interamente realizzato da ragazzi, dove il più vecchio ha 24 anni”, dichiara Salvatore Martines. “L’idea era quella di creare una fan series su Assassin’s Creed. Poi, col passare del tempo, abbiamo valutato di usare solo le lame del franchising, senza riportare alcun riferimento di personaggi inerenti all’interno della storia (sia per avere un’originalità sia per non toccare un prodotto già esistente). Abbiamo quindi deciso di soffermarci sulla setta degli Assassini e su una battaglia che va avanti da secoli contro gli Assiri. La serie é frutto dell’impegno di giovani ragazzi, che grazie solo alle loro forze sono riusciti a creare una serie televisiva con pochi mezzi. La serie ha visto la partecipazione di ben 30 ragazzi salernitani. Le riprese sono durate complessivamente 13 mesi.”

La trama di Assassins

Nick Holland è uno studente liceale, un ragazzo come tutti gli altri che vive la sua vita nella normalità da adolescente. Il tutto gli viene stravolto quando incontra un tizio misterioso fuori ad una festa, gli rivela essere un amico del fratello, ma dopo aver fatto la sua conoscenza Nick inizia ad avere degli incubi, sogni che lo ritraggono in combattimenti con personaggi ambigui. Al suo risveglio si ritrova davanti il ragazzo misterioso che con un fazzoletto contenente un narcotico stordisce Nick. Si risveglia legato e si ritrova sotto una specie di cantina, chiede del perché si ritrova li, e il ragazzo gli rivela chi è davvero, Nick non è un ragazzo come tutti gli altri, ma appartiene a una lunga dinastia di Assassini, è l’unico che può salvare il mondo dalla fine imminente.

La produzione di Assassins

Nel 2018 Salvatore Martines decide di dedicarsi alla bozza di “Neighborhood Killers”, un racconto che si basava su una storia inedita della setta degli assassini, e una battaglia contro gli assiri, il titolo della sceneggiatura venne poi cambiato nel attuale “Assassins”. Il 7 marzo 2019 Paolo Gentile venne scritturato per il ruolo di Bahir Nasf Ehllat, successivamente Aurora Convertini, Emanuele De Sio, Gianmarco Citro e Marianna Moriello vennero scritturati per i seguenti ruoli: Amber Vormont, Leonard Finch, Juan Harlem e Oiditte Sanclaire. Nel 23 giugno del 2019 viene affidata la direzione della fotografia a Luca Gargione, la produzione al regista e attore Salvatore Martines e l’area consulting al Dr. Nicola Ciancio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui