venerdì, Luglio 19, 2024
HomeEventiGolden Globes 2018: trionfa Tre Manifesti a Ebbing, Missouri, tutti i vincitori

Golden Globes 2018: trionfa Tre Manifesti a Ebbing, Missouri, tutti i vincitori

Sono stati annunciati i vincitori dei Golden Globes 2018, i premi assegnati annualmente ai migliori film ed ai programmi televisivi della stagione. Insieme al premio Oscar (per il cinema) e al premio Emmy (per la televisione), è il maggiore riconoscimento nel settore cinematografico e televisivo.

La 75esima edizione dei Golden Globes ha avuto luogo l’11 gennaio 2017 al Beverly Hilton Hotel di Beverly Hills, California, e ha visto il trionfo di Tre Manifesti a Ebbing, Missouri, il film di Martin McDonagh con protagonista Frances McDormand.

A condurre la cerimonia di premiazione c’è stato per la prima volta il comico e conduttore televisivo Seth Meyers. A Oprah Winfrey è stato conferito il Golden Globe alla Carriera (intitolato a Cecil B. DeMille).

Golden Globes 2018: trionfa Tre Manifesti a Ebbing, Missouri, tutti i vincitori

Di seguito l’elenco completo dei vincitori:

Miglior film drammatico

Tre Manifesti a Ebbing, Missouri

Miglior film commedia o musicale

Lady Bird

Miglior regista

Guillermo del Toro, The Shape of Water

Migliore attrice in un film drammatico

Frances McDormand, Tre Manifesti a Ebbing, Missouri

Migliore attore in un film drammatico

Gary Oldman, L’Ora Più Buia

Migliore attrice in un film commedia o musicale

Saoirse Ronan, Lady Bird

Migliore attore in un film commedia o musicale

James Franco, The Disaster Artist

Miglior film d’animazione

Coco

Miglior film straniero

In the Fade

Migliore attrice non protagonista

Allison Janney, I, Tonya

Migliore attore non protagonista

Sam Rockwell, Tre Manifesti a Ebbing, Missouri

Migliore sceneggiatura

Tre Manifesti a Ebbing, Missouri, Martin McDonagh

Migliore colonna sonora originale

The Shape of Water

Migliore canzone originale

“This Is Me”, The Greatest Showman

Miglior serie drammatica

The Handmaid’s Tale

Miglior attrice in una serie drammatica

Elisabeth Moss, The Handmaid’s Tale

Miglior attore in una serie drammatica

Sterling K. Brown, This Is Us

Miglior serie commedia o musicale

The Marvelous Mrs. Maisel

Miglior attrice in una serie commedia o musicale

Rachel Brosnahan, The Marvelous Mrs. Maisel

Miglior attore in una serie commedia o musicale

Aziz Ansari, Master of None

Miglior miniserie o film per la televisione

Big Little Lies

Miglior attrice in una mini-serie o film per la televisione

Nicole Kidman, Big Little Lies

Miglior attore in una mini-serie o film per la televisione

Ewan McGregor, Fargo

Migliore attrice non protagonista in una serie, mini-serie o film per la televisione

Laura Dern, Big Little Lies

Miglior attore non protagonista in una serie, mini-serie o film per la televisione

Alexander Skarsgard, Big Little Lies

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -