sabato, Febbraio 24, 2024
HomeEventiAnteo Rai Cinema Spazio Realtà Virtuale: il primo spazio in Italia per...

Anteo Rai Cinema Spazio Realtà Virtuale: il primo spazio in Italia per la realtà virtuale in una sala cinematografica

Nasce Anteo Rai Cinema Spazio Realtà Virtuale, il primo spazio in Italia dedicato alla VR Experience situato all’interno di un cinema con programmazione regolare tutto l’anno.

In occasione del 44º compleanno di Anteo, nasce in Anteo Palazzo del Cinema Anteo Rai Cinema Spazio Realtà Virtuale, il primo spazio in Italia attrezzato per la realtà virtuale all’interno di una sala di spettacolo. Si tratterà del primo e unico cinema VR a pagamento con programmazione regolare tutto l’anno.

Con la prima presentazione di venerdì 5 maggio 2023, si inaugura lo spazio del terzo piano di Anteo Palazzo del Cinema dedicato in modo permanente alla VR Experience: 20 sedute comprensive di visori e cuffie per vivere un’esperienza coinvolgente e straordinaria. Il progetto rimarca l’attenzione di Anteo per l’innovazione tecnologica nel mondo dell’audiovisivo, oltre alla volontà di unire forme di espressioni differenti in un’ottica sperimentale e innovativa.

La specificità risiede nel fatto che, pur essendo una esperienza per sua natura individuale, sviluppandosi all’interno di un cinema e coinvolgendo simultaneamente un gruppo di spettatori, diventi collettiva, rimarcando la funzione della sala come luogo primario per il piacere collettivo e la condivisione emozionale. Non una funzione passiva, ma una visione in cui lo spettatore diventa parte dell’esperienza stessa.

La programmazione proposta spazierà tra tematiche di attualità, come la salvaguardia dell’ambiente, a temi socialmente rilevanti, ma anche importanti contenuti culturali del patrimonio nazionale. Una finestra a 360° sul mondo per immergersi in luoghi e situazioni caratterizzanti la nostra realtà coniugata con il virtuale. Gli spettatori avranno modo di vivere un’esperienza assolutamente coinvolgente, tramite un’offerta di contenuti sempre varia in grado di incontrare i gusti di pubblici differenti.

Il calendario di programmazione ospiterà anche incontri con ospiti e attività speciali.

Uno scatto dalla presentazione di Anteo Rai Cinema Spazio Realtà Virtuale. Foto di Simone Comi.

La programmazione di Anteo Rai Cinema Spazio Realtà Virtuale

“Vogliamo esplorare tutte le novità e i cambiamenti che caratterizzano il mondo del cinema e dell’audiovisivo. Le nostre sale non sono solo luogo di fruizione cinematografica, ma anche spazi di incontro e di condivisione di passioni, dove sviluppare la propria curiosità verso tutte le esperienze possibili. Questo nuovo spazio dedicato alla VR Experience risponde alla voglia di conoscere, confrontarsi e crescere insieme ai nostri spettatori”. (Lionello Cerri, amministratore delegato di Anteo)

“Siamo felici di partecipare a questa iniziativa che rappresenta un importante passo avanti nella creazione di un’esperienza audiovisiva totalmente immersiva e innovativa per il pubblico italiano e che conferma la sala cinematografica come luogo cardine per la valorizzazione del cinema. Intendiamo in questo modo facilitare l’esperienza audiovisiva in ogni sua forma, creare nuove possibilità di fruizione di contenuti e coinvolgere un pubblico sempre più ampio e differenziato presidiando anche le forme di espressione narrativa più innovative”. (Paolo Del Brocco, amministratore delegato di Rai Cinema)

Considerata l’importanza e la straordinarietà del progetto, Anteo e Rai Cinema dedicano una due giorni alla sua inaugurazione sabato 13 e domenica 14 maggio: il pubblico avrà la possibilità di conoscere ed esplorare il nuovo spazio e immergersi nella VR Experience (ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili).

I primi contenuti VR che saranno proposti in programmazione e che gli spettatori avranno modo di provare anche durante l’open day sono: Lockdown 2020 – L’Italia invisibile – una produzione Gold con Rai Cinema – documentario di Omar Rashid che racconta, attraverso l’utilizzo della realtà virtuale e le voci di Matilde Gioli e Vinicio Marchioni, il viaggio unico nella bellezza e nella desolazione delle più importanti città d’arte italiane durante l’emergenza Covid-19; La Divina Commedia VR – Inferno – una produzione ETT Gruppo Scai in associazione con West 46th Films – un viaggio nell’inferno dantesco per la regia di Federico Basso e Alessandro Parrello accompagnati dalla voce narrante di Francesco Pannofino; Vulcano – La vita che dorme – una produzione Gold & Valmyn in collaborazione con Rai Cinema – un’esperienza immersiva che mostra l’eruzione del vulcano islandese sul monte Fagradalsfjall dopo 800 anni di inattività con la regia di Omar Rashid  e la voce di Valentina Lodovini; Happy Birthday, cortometraggio parte del progetto transmediale prodotto da One More Pictures con Rai Cinema – con protagonisti Jenny De Nucci e Fortunato Cerlino e con la partecipazione di Achille Lauro, che affronta un tema delicato e complesso come l’isolamento sociale.

Dopo le due giornate di open day, la programmazione di Anteo Rai Cinema Spazio Realtà Virtuale inizierà a partire da venerdì 19 maggio (ulteriori informazioni e orari disponibili sul sito spaziocinema.info).

Redazione
Redazione
Il team di Moviestruckers è composto da un valido ed eterogeneo gruppo di appassionati cinefili con alle spalle una comprovata esperienza nel campo dell'informazione cinematografica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -