lunedì, Aprile 15, 2024
HomeEventi400 Euro, 2 ore di Nudo dal 15 al 19 marzo all'OFF/OFF...

400 Euro, 2 ore di Nudo dal 15 al 19 marzo all’OFF/OFF Theatre

Da mercoledì 15 a domenica 19 marzo, l’OFF/OFF Theatre accoglie 400 Euro, 2 ore di Nudo, dal romanzo "Apocalisse di un Cybernauta" di Tommaso Agnese.

Da mercoledì 15 a domenica 19 marzo 2023, l’OFF/OFF Theatre accoglie “400 Euro, 2 ore di Nudo”, tratto dal romanzo “Apocalisse di un Cybernauta” di Tommaso Agnese che ha adattato il testo per lo spettacolo da lui diretto, con protagonisti gli attori Edoardo Purgatori, Manuela Zero e Ginevra Ambrosini.

Scene di Fabrizio Bellacci e costumi di Silvana Turchi. Prostituzione digitale, avventure clandestine e la continua ricerca di impulsi ed emozioni che possano riempire di umanità i vuoti esistenziali.

1
La sinossi ufficiale di 400 Euro, 2 ore di Nudo

Riccardo Rea, trentatreenne artista milanese, si trova in un momento complesso della propria vita. Costretto a chiudere la sua piccola Galleria d’arte e a vendere l’appartamento di famiglia per ripagare i debiti, Riccardo è emotivamente paralizzato. Il suo mondo sta crollando. È immobile davanti al distruggersi della sua vita lavorativa e privata. La chiusura verso il mondo esterno lo porta a navigare nel web tra chat erotiche e siti pornografici, distraendosi in una realtà virtuale autoerotica. Per uscire da tutto questo, Riccardo decide di lasciare la propria città e cercare avventura a Roma, nella capitale. Qui, inizia a lavorare come assistente nella galleria di un’amica che lo paga con un misero compenso, Stefania.

La nuova città è però luogo di false speranze e brevi avventure, come quelle con Nia e Gemma, ma la situazione non sembra cambiare, anzi peggiora. Riccardo non riesce a riempire quella sensazione di vuoto che lo attanaglia e per non pensare decide di gettarsi a capofitto nell’uso dei social network e negli incontri tra sconosciuti a sfondo sessuale. Fotomodelle di nudo, prostituzione digitale. È qui che conosce Bambi, una modella di Met Art, giovane e provocante che lo porta sulla strada della perdizione. Scopre una seconda vita fatta di trasgressione ed esibizionismo. E quello che per lui è forse un gioco diventa ben presto la sua nuova realtà, Riccardo si trasforma in un modello di servizi fotografici e video erotici.

Nel suo viaggio infernale il protagonista arriva a mettere in dubbio la propria identità sessuale, la propria identità sociale e la propria esistenza. Ma la realtà oggigiorno quanto è influenzata dalla virtualità? Quanto l’immagine sessuale, l’erotismo virtuale incide nella cultura e nella società contemporanea? Lo scoprirà a sue spese Riccardo Rea nel disperato tentativo di dare un senso alla propria vita.

Redazione
Redazione
Il team di Moviestruckers è composto da un valido ed eterogeneo gruppo di appassionati cinefili con alle spalle una comprovata esperienza nel campo dell'informazione cinematografica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI