martedì, Agosto 9, 2022
HomeBox OfficeBox Office USA: Jumanji Benvenuti nella Giungla continua il suo dominio

Box Office USA: Jumanji Benvenuti nella Giungla continua il suo dominio

Il Box Office USA del 15 gennaio 2018. Riportiamo di seguito, grazie al prezioso contributo di Box Office Mojo, i dati relativi ai film più visti in America nel weekend dal 12 al 14 gennaio 2018.

Con un’ottima resistenza sul trono più alto del podio, Jumanji Benvenuti nella Giulia è anche questo weekend il film più visto negli Stati Uniti. Alla sua quarta settimana di programmazione, il remake del film cult con Robin Williams ha infatti guadagnato $27,035,000, arrivando ad un totale di $283,170,909 per circa $90,000,000 di budget. Interessante è inoltre che, nonostante l’uscita ormai lontana, la media per sala sia ancora altissima ($7,024) e che gli schermi dove viene proiettato siano tutt’oggi in crescita (+48 rispetto al fine settimana scorso).

Finalmente distribuito in larga scala dopo tre settimane di proiezioni limitate, l’attesissimo The Post di Steven Spielberg con Meryl Streep e Tom Hanks ha conquistato il secondo posto della classifica americana, come $18,600,000 e un ovvio incremento del +995.4% di guadagno rispetto al precedente weekend. Questo salto è ovviamente dovuto all’aumento di sale, che sono diventate 2,819 a discapito alle precedenti 27. Spielberg è da sempre apprezzato da pubblico e critica: riuscirà a conquistare la vetta la prossima settimana?

Al suo esordio, L’Uomo del Treno riesce invece a fare sua la medaglia di bronzo. Costato circa $30,000,000, l’action thriller con Liam Neeson ha portato a casa $13,450,000, riuscendo già quasi a rifarsi della metà del budget. Buona anche la media per sala, che, pur inferiore a quella dei due film sovracitati, si mantiene su un più che dignitoso $4,651. Un punto di domanda aleggia tuttavia sul futuro della pellicola che, in mancanza di un passaparola o di una buona manovra pubblicitaria, potrebbe crollare repentinamente già nei giorni che seguono.

I piani bassi della classifica vedono invece, oltre ad una buona tenuta di The Greatest Showman e di Star Wars Gli Ultimi Jedi, l’esordio del britannico Paddington 2 e dell’americano Proud Mary. Nonostante entrambi non abbiano brillato, colpisce soprattutto lo scarso successo delle nuove avventure dell’orso più famoso al mondo, che hanno ottenuto una media per sala piuttosto bassa ($2,869 per 3,702 schermi). Difficilmente il sequel riuscirà ad eguagliare il risultato del primo, che a suo tempo incassò quasi $80,000,000 negli Stati Uniti e oltre $268,000,000 nel mondo.

Di seguito la top10 completa:

box office usa

Box Office USA: Jumanji Benvenuti nella Giungla continua il suo dominio

In Jumanji Benvenuti nella Giungla quattro ragazzi scoprono una vecchia consolle e si ritrovano catapultati nel videogame ambientato nella giungla, assumendo le sembianze dei rispettivi avatar, interpretati da Dwayne Johnson, Jack Black, Kevin Hart e Karen Gillan. Quel che scoprono ben presto è che Jumanji non è semplicemente un gioco e dovranno affrontare la più pericolosa avventura della loro vita o resteranno intrappolati nel gioco per sempre…

La sceneggiatura è opera di Chris McKenna e Erik Sommersin collaborazione con Scott Rosenberg e Jeff PinknerMatt Tolmach e William Teitler figurano tra i produttori, mentre Dwayne Johnson figura anche tra i produttori esecutivi. Il film arriverà nelle sale americane il 20 dicembre, mentre in Italia uscirà a gennaio 2018.

Jumanji Benvenuti nella Giungla è basato sull’albo illustrato per bambini scritto da Chris Van Allsburg nel 1981 che ispirò anche il film del 1995 con Robin Williams, Bonnie Hunt e una giovanissima Kirsten Dunst. Il film è diretto da Joe Johnston e negli è diventato un vero e proprio cult. Jumanji Benvenuti nella Giungla è un sequel diretto della pellicola.

Gabriele Landrini
Gabriele Landrini
Perché il cinema non è solo un'arte, è uno stile di vita | Film del cuore: Gli Uccelli | Il più grande regista: Alfred Hitchcock | Attore preferito: Marcello Mastroianni | La citazione più bella: "Vorrei non amarti o amarti molto meglio." (L'Eclisse)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -