Zendaya: 10 curiosità sull’attrice statunitense

10 curiosità su Zendaya, attrice statunitense nota per il ruolo di MJ nel franchise di Spider-Man e per la serie Euphoria.

Nata nel 1996, l’attrice e cantante californiana Zendaya ha iniziato la propria carriera come ballerina e modella, facendo la prima apparizione televisiva nel film Disney Nemici per la pelle nel 2012. Il suo debutto al cinema invece risale al 2017, con l’interpretazione del ruolo di Michelle Jones in Spider-Man: Homecoming, ruolo portato sul grande schermo anche in Spider-Man: Far From Home nel 2019.

Nonostante la giovanissima età, l’attrice ha ricevuto ultimamente molte proposte di lavoro e, in occasione dell’uscita il 5 febbraio del film Malcolm & Marie di Sam Levinson sulla piattaforma Netflix, vi proponiamo di seguito dieci curiosità sull’attrice, che vedremo prossimamente nell’attesissimo Dune di Dennis Villeneuve.

10 curiosità che forse non conoscevi su Zendaya

1. Il nome. Il nome intero dell’attrice è Zendaya Maree Stoermer Coleman. La parola Zendaya appartiene al dialetto Shona della lingua Bantu dello Zimbawe e ha un bellissimo significato: “ringraziare”.

2. Aiutare il prossimo. Giovanissima e già attiva nel sociale, Zendaya per il suo diciottesimo compleanno ha organizzato una campagna per aiutare i bambini più poveri di Haiti. In seguito, per il suo ventesimo compleanno, ha voluto raccogliere molte migliaia di dollari da donare ad un progetto chiamato Women Empowerment.

3. Tutto comincia sempre dal teatro. Fin dai primi anni, Zendaya ha sempre mostrato una grande passione per il teatro, in particolar modo per le opere di Shakespeare. Nonostante si possa pensare il contrario, l’attrice è sempre stata molto timida ed ha imparato a controllare questo lato del suo carattere dopo aver esordito sul palco di un teatro in Macbeth.

4. Mamma e papà. Zendaya ha dei tratti somatici tanto belli quanto particolari. Il padre della ragazza è afroamericano e sua madre ha origini tedesche e scozzesi, un’unione, quella tra i due, che ha dato i natali a questa attrice dalla fisionomia così particolare.

5. Se non avesse fatto l’attrice… Zendaya ha esordito come modella, continuando con la carriera di ballerina, cantante e infine attrice. Tuttavia, se il mondo dello spettacolo non l’avesse accolta, avrebbe voluto fare l’insegnante, cioè fare lo stesso mestiere dei genitori. Un altro sogno nel cassetto dell’attrice sarebbe stato quello di diventare una giocatrice di pallacanestro professionista.

10 curiosità che forse non conoscevi su Zendaya

6. Mi trucco da sola! Fra le varie passioni dell’attrice, c’è anche quella per il make-up, tanto che spesso rifiuta di farsi truccare dai professionisti e preferisce applicare fondotinta, ombretti e rossetti in completa autonomia. Questo avviene soprattutto quando deve partecipare a delle serate particolari, quelle da red carpet.

7. I social network. Zendaya è una delle celebrità più seguite su Instagram ed è molto attiva sui social, tanto da rispondere personalmente ai suoi fan. Inoltre l’attrice va spesso a caccia di commenti sul suo conto, sia da parte dei suoi fan che dei suoi hater, che per questo motivo hanno smesso di taggarla.

8. Non pensavo si trattasse dell’Uomo Ragno! Quando Zendaya si presentò alle audizioni per il ruolo di “MJ” nella saga di Spider-Man, nessuno era a conoscenza per quale film e ruolo avessero organizzato il casting. Difatti l’attrice californiana, leggendo il copione, pensò ad una commedia con protagonisti dei liceali.

9. Quante passioni e capacità. In veste di cantante Zendaya ha all’attivo un album, quattro singoli e dieci videoclip musicali. Inoltre ha intrapreso per anni la carriera di modella, lavorando per Old Navy e Macy’s. Come se tutto questo non fosse abbastanza, l’attrice ha anche scritto un libro dal titolo “Between U and Me: How to rock you tween years with style and confidence”.

10. No carne, grazie. Spesso si crede che la dieta vegetariana sia per molti vip una scelta dettata dalla moda, più che da altro. Nel caso dell’attrice californiana le cose sono andate diversamente, in quanto ha scelto di non mangiare più carne a soli 11 anni. In un’intervista ha detto: “Quando scoprii cosa fossero esattamente i chicken nuggets, ovvero il fatto che derivassero da carne di polli, ho detto no! Per carità, grazie: sto bene così!”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui