martedì, Aprile 16, 2024
HomeApprofondimentiSpider-Man: No Way Home, 10 cose da sapere su Green Goblin

Spider-Man: No Way Home, 10 cose da sapere su Green Goblin

10 cose da sapere su Green Goblin, uno dei più celebri nemici di Peter Parker, che sarà interpretato di nuovo da Willem Dafoe in Spider-Man: No Way Home.

Green Goblin si è opposto a Spider-Man dal lontano 1964, anno in cui Stan Lee e l’artista Steve Diko hanno introdotto l’iconico personaggio per la prima volta nel numero 14 di “The Amazing Spider-Man”. I fan dei film di Sam Raimi conoscono bene il supercattivo, ma i lettori dei fumetti sanno che c’è molto di più che appartiene all’eredità di Green Goblin rispetto a quello che si è visto nei film ad oggi.

All’interno della ricca storia dell’Uomo Ragno, Green Goblin ha giocato un ruolo chiave ed è stato anche coinvolto in una delle morti più strazianti dell’arrampicamuri. Ecco 10 cose da sapere sul personaggio in vista del ritorno di Willem Dafoe nell’attesissimo Spider-Man: No Way Home.

10
Una star del cinema

Co-creato da Stan Lee insieme a Steve Ditko, Green Goblin sarebbe diventato il cattivo del primo film di Spider-Man nel 2002. Per un assurdo parallelismo, un set cinematografico è proprio il luogo in cui Peter Parker incontra per la prima volta Green Goblin nel numero 14 di The Amazing Spider-Man.

In “The Grotesque Adventure of the Green Goblin”, il villain si reca a Hollywood per proporre a un produttore un film incentrato su Spider-Man, al quale offre poi un ruolo nel progetto. In realtà, si tratta di una trappola organizzata soltanto per eliminare l’arrampicamuri. Le cose finiscono male quando si ritrovano a combattere in una grotta, che si scoprirà poi essere il luogo dove riposa Hulk.

Indietro
Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI