Julia Roberts: 9 curiosità sull’attrice americana che dovresti conoscere

scritto da: Redazione

1. Julia Roberts, al secolo Julie Fiona Roberts, è nata il 28 ottobre a Smyrna, in Georgia (USA). Cambia subito il proprio nome in Julia, dopo aver scoperto l’esistenza di un’attrice omonima. In un’intervista del 2010 per la rivista Elle, ha dichiarato che crede e pratica l’Induismo.

2. La famiglia dell’attrice è composta dal padre Walter, morto di cancro alla gola quando lei aveva solo dieci anni, e dalla madre Betty, cui l’attrice è molto legata. Attori sono entrambi i fratelli, Eric e Lisa. Dal secondo matrimonio del padre è nata la sorellastra Nancy (deceduta nel 2014, probabilmente uccisa da una overdose di farmaci). È la zia dell’attrice Emma Roberts, figlia di Eric. Suo nonno materno era il giocatore di football Wendell John Bredemus.

3. Se da piccola non avesse incontrato Ted Aspes, Julia Roberts non sarebbe oggi una star amata dal grande pubblico. Il segreto del suo successo vive e respira nel luminoso sorriso che un dentista di Smyrna le ha donato quando era ancora una bambina, correggendo la fessura in mezzo ai denti che la stessa Roberts si era procurata succhiandosi a sfinimento il pollice.

4. Ha ottenuto quattro candidature agli Oscar: nel 1990 e nel 2014 come miglior attrice non protagonista per Fiori d’acciaio e per I Segreti di Osage County, nel 1991 e nel 2001 come miglior attrice protagonista per Pretty Woman e per Erin Brockovich. Ha vinto l’ambita statuetta nel 2001 come miglior attrice protagonista per Erin Brockovich, ruolo che le ha fatto conquistare anche  il Golden Globe per la migliore attrice in un film drammatico, un Premio BAFTA e uno Screen Actors Guild Award.

5. Dai 300.000 dollari per Pretty Woman ai 20 milioni (sempre di dollari) ottenuti per interpretare Erin Brovovich, cifra mai raggiunta da nessuna collega, Julia è diventata in dieci anni (dal 1990 al 2000) l’attrice più pagata a Hollywood. Talmente ricca da meritarsi – all’epoca – la menzione nella Top 100 della rivista Forbes, davanti a personaggi del calibro di Tom Hanks e Steven Spielberg.  Nel 2003 è stata pagata 25 milioni di dollari per il suo ruolo in Mona Lisa Smile. Nel 2017 viene nuovamente inserita dalla rivista all’ottavo posto fra le attrici più pagate, con un guadagno di 12 milioni di dollari, ex aequo con la collega Cate Blanchett.

6. Julia Roberts ha donato tempo e risorse all’UNICEF e ad altre organizzazioni di beneficenza. Nel maggio 1995 ha visitato Port-au-Prince per sperimentare da vicino le forti condizioni di povertà. Nel 2000 ha prestato la voce da narratrice per Silent Angels, un documentario sulla sindrome di Rett. Nel luglio 2006 Earth Biofuels ha promosso la Roberts come portavoce per l’azienda e in qualità di presidente del Consiglio di Amministrazione della Società l’attrice ha promosso l’uso di carburanti rinnovabili.

9 curiosità su Julia Roberts che dovresti conoscere

7. Da vera star qual è, Julia ha condito la propria vita di relazioni sentimentali tormentate: fidanzata con Liam Neeson e Dylan McDermott, ha piantato in asso praticamente sull’altare il fedifrago Kiefer Sutherland, beccato a letto con un’altra. Poi, dopo Jason Patric e lo sfortunato matrimonio col cantautore Lyle Lovett, durato meno di due anni, i flirt con Matthew Perry e Daniel Day-Lewis. Nel 1997 l’incontro con l’attore Benjamin Bratt, per il quale ha accettato di partecipare a una puntata del telefilm Law & Order, di cui lui è stato protagonista. I due si lasciano nel 2001. Il 4 luglio 2002 ha sposato in seconde nozze con il cameraman Daniel Moder (conosciuto sul set de The Mexan): la coppia ha avuto tre figli, i gemelli dizigoti Hazel Patricia e Phinnaeus Walter, nati il 28 novembre 2004, ed Henry, nato il 18 giugno 2007.

8. Mary Reilly è stato il film col peggiore incasso nazionale interpretato da Julia Roberts: 5.585.389 dollari. Pretty Woman quello che ha venduto più biglietti: 178.406.268 dollari. Più di due miliardi di dollari il totale incassato nel mondo dalle sue pellicole. A partire dal 2010, il patrimonio netto della Roberts è stato stimato a 140 milioni di dollari. La Roberts ha anche fondato una casa di produzione insieme alla sorella Lisa Roberts Gillan e a Marisa Yeres Gill, la Red Om Films.

9. È stata nominata dalla rivista People tra le “50 persone più belle del mondo” undici volte, insieme ad Halle Berry, e la più bella in assoluto ben cinque volte (1991, 2000, 2005, 2010 e 2017). Nel 2011 è stata nominata una delle “100 donne più attraenti di tutti i tempi”.

Redazione

La redazione di Moviestruckers è composta da un valido ed eterogeneo gruppo di appassionati cinefili con alle spalle una comprovata esperienza nel campo dell'informazione cinematografica.


Siti Web Roma