Il Cavaliere Oscuro: 10 film influenzati dal capolavoro di Nolan

scritto da: Stefano Terracina

In occasione del 10 anniversario dell’uscita de Il Cavaliere Oscuro, ComingSoon.net propone una lista dei 10 film – uscita dal 2008 ad oggi – che sono stati influenzati dal capolavoro di Christopher Nolan distribuito nei cinema americani il 18 luglio 2008. Fateci sapere cosa ne pensate di questa classifica e, soprattutto, se ci sono altri film che – dal vostro punto di vista – si sono ispirati al lavoro di Nolan e al suo Batman.

Punisher – Zona di guerra (2008)

Rilasciato proprio sulla scia de Il Cavaliere Oscuro, è alquanto difficile riuscire ad immaginare che questo film – basato sull’omonimo personaggio dei fumetti della Marvel Comics – abbia qualcosa a che fare con l’opera di Christopher Nolan. Eppure, il regista Lexi Alexander ha più volte dichiarato che la Sony Pictures abolì l’idea di una colonna sonora da classico b-movie in favore di una soundtrack che potesse ricordare proprio le atmosfere di The Dark Knight.

Nightmare (2010)

In più di un’occasione, il regista Samuel Bayer ha dichiarato che Il Cavaliere Oscuro è stato la principale fonte d’ispirazione per il suo remake del classico diretto nel lontano 1984 da Wes Craven: “Dissi a tutto il mio cast – sia artistico che tecnico – che avremmo dovuto fare con Freddy quello che Christopher Nolan aveva fatto con Batman. Ho cercato di fare un film che si prendesse molto sul serio, il più oscuro possibile, e spero di esserci riuscito. Uno degli aspetti più straordinari di The Dark Knight è quello di essere riuscito ad inserire il personaggio di Batman in un contesto assolutamente credibile. Ho cercato di fare lo stesso con Freddy.”

Skyfall (2012)

Il Cavaliere Oscuro è stata una delle più grandi fonti di ispirazione anche per la realizzazione di Skyfall, 23esimo episodio della saga di James Bond diretto da Sam Mendes. Una volta il regista ha dichiarato: “Ciò che Nolan ha dimostrato è che è possibile fare un grande film d’intrattenimento che sia capace di riflettere il mondo in cui viviamo. Ho sempre percepito The Dark Knight come un film sul nostro mondo post 11 settembre. Riflette sulle nostre paure e al tempo stesso ci gioca. Penso che sia una cosa incredibilmente coraggiosa. The Dark Knight è riuscito a spingere il mio Skyfall in una direzione che non credevo fosse possibile.”

The Amazing Spider-Man (2012)

Mentre la trilogia di Spider-Man diretta da Sam Raimi è stata un autentico omaggio ai fumetti originali di Stan Lee e Steve Ditko, i due capitoli di The Amazing Spider-Man diretti da Marc Webb sono stati un chiaro tentativo di inserire all’interno dell’universo dell’Uomo Ragno alcune delle tematiche più oscure della trilogia del Cavaliere Oscuro di Nolan.

Star Trek: Into Darkness (2013)

È innegabile quanto il sequel di Star Trek del 2009 diretto da J.J. Abrams sia stato influenzato dalle tematiche de Il Cavaliere Oscuro. Basti pensare a come si fondono nella pellicola tematiche legate al terrorismo e agli errori/orrori post 11 settembre. Peccato, però, che il villain interpretato da Benedict Cumberbatch non sia neanche lontanamente paragonabile ad Heath Ledger!

L’Uomo d’Acciaio (2013)

Nato da un soggetto di Christopher Nolan e David S. Goyer, è più che plausibile considerare L’Uomo d’Acciaio di Zack Snyder come una sorta di versione nolaniana del mito di Superman. Si potrebbe discutere all’infinito sul tono dark del film, ma è innegabile che la pellicola abbia definito lo stile di tutti i cinecomic del DCEU a venire.

Captain America: The Winter Soldier (2014)

Il primo film di Anthony e Joe Russo con i Marvel Studios è sicuramente la pellicola più nolaniana che la Casa delle Idee abbia mai prodotto. Dai movimenti di macchina al ritmo, fino al tono generale del cinecomic (molto più cupo rispetto a Il Primo Vendicatore), è impossibile non accostare il secondo capitolo delle avventure di Steve Rogers al lavoro del regista e produttore britannico.

Godzilla (2014)

Gli echi del terrorismo urbano, il collegamento ai disastri urbani nella vita reale, lo schema di colori tenui… è palese che molte delle influenze di Godzilla, il reboot diretto da Gareth Edwards nel 2014, provengano direttamente dai fumetti di Batman e dall’opera di Christopher Nolan.

Batman v Superman: Dawn of Justice (2016)

Batman v Superman è sicuramente più vicino alla stile di Zack Snyder rispetto a L’Uomo d’Acciaio. Ciononostante, anche in questo film è possibile trovare dei richiami al capolavoro di Nolan, soprattutto nel mondo in cui viene ritratta la figura di Bruce Wayne. Probabilmente, se non ci fosse stato il Batman di Christian Bale, quello di Ben Affleck non sarebbe neanche esistito!

Black Panther (2018) 

Se da un punto di vista stilistico Black Panther non ha assolutamente nulla in comune con Il Cavaliere Oscuro, il personaggio di Erik Killmonger interpretato da Michael B. Jordan condivide con l’indimenticabile Joker di Heath Ledger la personalità fortemente scellerata. Quando il villain di un film risulta così complesso e lo spettatore riesce quasi a condividere – almeno filosoficamente – il suo punto di vista, è impossibile non pensare all’impronta lasciata nell’universo dei supereroi dal capolavoro di Nolan.

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma