Film di Natale: 10 pellicole da (ri)vedere durante le feste

scritto da: Lucia Lorenzini

Le strade illuminate da luci scintillanti, l’aria frizzantina che pizzica il viso, splendidi abeti che riflettono i colori più disparati. La gioia collettiva, lo scambio dei regali che sono il simbolo di amore e tenerezza… tutto questo è il Natale.  Il periodo più bello dell’anno, soprattutto se lo si vive al meglio dentro se stessi.

Film di Natale: 10 pellicole da (ri)vedere durante le feste

Vogliamo celebrare questa festa meravigliosa con ben due Top 5 dal sapore natalizio. La prima include i “cult senza tempo” che abbiamo visto più e più volte fino a consumare videocassette, dvd e ora anche i canali streaming. La seconda è una classifica relativi ai “cult più giovani”, quelli usciti dal 2000 ad oggi e che hanno già segnato le nostre tradizioni pre-natalizie. Speriamo che questi film vi accompagnino al 24 dicembre con lo spirito giusto. Buon Natale a tutti!

CULT SENZA TEMPO

05) La Taverna dell’Allegria (1942)

Il titolo originale è Holiday Inn. Un musical con Bing Crosby e Fred Astaire, accompagnato dalla canzone “White Christmas” scritta da Irving Berlin, che vinse il premio Oscar nel 1943. Secondo il Guinness dei primati, la versione cantata da Bing Crosby è il singolo più venduto di tutti i tempi, con un fatturato stimato in eccesso di 50 milioni copie nel mondo.

04) La Storia di Babbo Natale (1985)

Santa Claus The Movie, questo il titolo originale, è un piccolo cult diretto da Jeannot Szwarc. Negli anni ’80 ogni vigilia di Natale era in tv ed erano guai a perderselo. Racconta di Claus e Anya, due simpatici vecchietti che costruivano giocattoli natalizi per i bambini del villaggio. Dopo averli accolti nel loro mondo, gli Elfi nominano lui Babbo Natale. La storia arriva fino ai giorni nostri, dove Babbo Natale deve salvare un suo aiutante pasticcione da un cinico industriale che intende speculare sui sogni dei bimbi.

03) Una Poltrona Per Due (1983) / Il Miracolo della 34a Strada (1947)

Ex aequo per due film che non hanno bisogno di presentazioni. Una Poltrona Per Due è una divertente commedia di John Landis, interpretato da Eddie Murphy, Dan Aykroyd e Jamie Lee Curtis. Due fratelli finanzieri scommettono un dollaro per provare la tesi marxista secondo cui “l’ambiente fa l’uomo”. Tutto questo distruggendo il nome e la professionalità di un giovane manager e sostituendolo con un ladruncolo.

Il Miracolo della 34a Strada, vincitore di tre Oscar e due Golden Globe, scritto e diretto da George Seaton, racconta di un vecchio che in occasione delle feste viene assunto da un grande magazzino come Babbo Natale. I modi affabili dell’uomo e le sue premure disinteressate verso i piccoli lo fanno diventare il loro idolo. Un suo avversario, però, riesce a farlo passare per pazzo.

02) Mamma Ho Perso l’Aereo (1990)

Chris Columbus dirige Macaulay Culkin e Joe Pesci nell’indimenticabile commedia che racconta di come i McCallister, in partenza per le vacanze di Natale con la numerosa famiglia, si accorgano solo dopo il decollo dell’aereo di aver dimenticato a casa il più piccolo dei loro figli. Il piccolo Kevin rimasto solo non si perde d’animo e si prenderà cura della casa a modo suo, riuscendo perfino a sgominare una banda di maldestri scassinatori.

01) La Vita è Meravigliosa (1946)

Frank Capra dirige James Stewart e Donna Reed in uno dei film più belli e amati di sempre. George Brailey difende la cooperativa edilizia del padre dal potere del perfidio capitalista Potter. Alla vigilia di Natale suo zio smarrisce una grossa somma dei fondi della società. Disperato, George decide di suicidarsi. Lo salva la Provvidenza celeste, nei panni di un aspirante angelo, Clarence, che gli mostra quali drammi sarebbero avvenuti se lui non fosse mai nato.

I CULT DEGLI ANNI ’00

05) La Neve nel Cuore (2006)

Un grande cast con protagoniste Diane Keaton e Sarah Jessica Parker per questa dolce commedia. Per le vacanze di Natale, il figlio più grande della famiglia Stone porta a casa la sua ragazza per farla conoscere ai genitori, ai fratelli e alle sorelle. Gli Stone accolgono la ragazza con un misto di imbarazzo, confusione e ostilità. Prima che la vacanza sia finita, alcuni rapporti andranno in pezzi e altri se ne formeranno.

04) Fuga dal Natale (2004)

Tratto dal romanzo di John Grisham, questa divertente commedia ha come protagonisti Tim Allen, Jamie Lee Curtis e Dan Aykroyd. Dopo aver celebrato il Natale per tutta la loro vita, ora che la figlia Blair è impegnata come volontaria in Perù, per Luther e Nora sembra arrivato il momento di partire soli soletti per una vacanza da sogno…

03) Una Famiglia Perfetta (2012)

Paolo Genovese ci regala una divertente commedia che scalda il cuore del cinema italiano. Leone ha 50 anni, è un uomo potente, ricco e misterioso, ma soprattutto solo. Lo è a tal punto da arrivare ad ingaggiare una compagnia di attori per far interpretare loro la famiglia che non ha mai avuto… Il cast è stellare: Sergio Castellitto, Marco Giallini, Claudia Gerini, Francesca Neri e Carolina Crescentini.

02) The Family Man (2000)

Che accade se fai scelte diverse? Lo spiegano Nicholas Cage, Tea Leoni e Don Cheadle in questa romantica commedia. Jack e Kate, giovani e innamorati, si separano all’aeroporto: lui va a Londra per un anno, lei vuole che rimanga negli USA per iniziare una vita insieme. Anni dopo, Jack è diventato uno dei più importanti manager del mondo, ha un appartamento lussuoso, una Ferrari e frequenta i migliori ristoranti, non si è sposato, non ha nessun rimpianto ma… che ne è stato di Kate?

01) Love Actually (2003)

Scritto e diretto da Richard Curtis, siamo di fronte alla commedia natalizia per eccellenza. I numerosi personaggi sono tutti perfettamente incastrati l’uno con l’altro come fossero un puzzle. Dieci storie con protagonisti personaggi molto diversi tra loro interpretati da fuoriclasse del cinema inglese: Hugh Grant, Emma Thompson, Rowan Atkinson, Colin Firth, Liam Neeson, Alan Rickman, Laura Linney, Bill Nighy, Martin Freeman e Keira Knightley.

Lucia Lorenzini

Redattrice | Dipendente da cinema e serie tv fin da quando ha iniziato a usare il telecomando | Film del cuore: Casablanca | Il più grande regista: Martin Scorsese | Attore preferito: Leonardo DiCaprio | La citazione più bella: "Luke, sono tuo padre" (Star Wars Episodio V - L'Impero Colpisce Ancora)


Siti Web Roma