Animali Fantastici I Crimini di Grindelwald: 5 grandi rivelazioni del trailer finale

scritto da: Stefano Terracina

Come ogni nuovo trailer che si rispetti, anche quello finale di Animali Fantastici I Crimini di Grindelwald (clicca qui per vederlo) ha destato parecchio stupore e curiosità tra i potterhead e i fan meno accaniti della saga cinematografica ambientata nel magico universo di Harry Potter.

In attesa del 15 novembre – data di uscita del film nelle sale italiane – abbiamo deciso di proporvi di seguito le 5 rivelazioni più interessanti emerse proprio in seguito alla diffusione online del trailer finale del film con protagonisti Jude Law, Johnny Depp e il premio Oscar Eddie Redmayne.

Le trovate tutte di seguito. Buona lettura!

Rivelazione #1: in Animali Fantastici I Crimini di Grindelwald rivedremo l’attore britannico Jamie Campbell Bower di nuovo nei panni del giovane Gellert Grindelwald, già interpretato brevemente nelle due parti di Harry Potter e i Doni della Morte. Una scena del trailer ci mostra Albus Silente di fronte allo Specchio delle Brame: lo specchio – come sappiamo grazie a Harry Potter e la Pietra Filosofale – è in grado di riflettere il desiderio più profondo nascosto nell’animo di chi si specchia; Silente, specchiandosi, vede proprio il suo vecchio amico Gellert da giovane, ossia durante gli anni della loro amicizia.

Rivelazione #2: il trailer di Animali Fantastici I Crimini di Grindelwald ha svelato il ruolo dell’attrice sudcoreana Claudia Kim, che nel film interpreterà Nagini, ossia la forma umana del serpente di Voldemort. Il personaggio, una strega dal sangue maledetto, ha alle spalle una storia tragica: membro del Circus Arcanus, pronta ad usare i suoi poteri per abbindolare i Babbani, sarà costretta a trasformarsi per sempre in un serpente, rinunciando alla sua umanità e diventando l’animale domestico che il Signore Oscuro utilizzerà per giustiziare le sue vittime.

Rivelazione #3: la storia di Grindelwald e della sua ascesa al potere è sempre stata legata a quella della nascita del Nazismo in Europa. Non sorprende dunque – come mostrato anche in una scena del trailer – che in Animali Fantastici I Crimini di Grindelwald il pubblico assisterà ad una serie di vicende alle quali farà da sfondo proprio la Seconda Guerra Mondiale.

5 grandi rivelazioni del trailer finale di Animali Fantastici I Crimini di Grindelwald

Rivelazione #4: come rivelato nella scena dello Specchio delle Brame, Silente teme il confronto con Grindelwald, soprattutto perché ancora troppo legato a lui. Come rivelato da J.K. Rowling in persona, Albus e Gellert erano amanti, o meglio era Silente a provare un forte sentimento nei cofronti del suo ex compagno d’avventure. Nel trailer vediamo che sarà proprio Albus a mandare Newt Scamander in cerca di Gellert: il futuro preside di Howgarts, infatti, teme di cedere al suo istinto e alla sua sete di potere, preferendo mandare il magizoologo dall’animo puro e buono sulle tracce del potentissimo mago oscuro.

Rivelazione #5: il trailer finale ha mostrato anche il raduo dei seguaci di Grindelwald. In una particolare scena, lo stesso cerca di persuadere maghi e streghe accorsi da ogni parte del mondo a supportare il suo operato che ha come fine il “bene superiore”, convincendoli che ogni male ai danni della comunità magica sia dovuto esclusivamente ai Babbani. La guerra è ormai inevitabile! Al raduno è presente anche Nicholas Flamel, il creatore della mitica Pietra Filosofale. Quale sarà il ruolo dell’alchimista all’interno della storia?

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma