10 grandi registi e i loro film horror preferiti

Da Martin Scorsese a Quentin Tarantino, passando per Christopher Nolan, ecco quali sono i film horror preferiti di alcuni dei più grandi registi di Hollywood.

L’horror è un genere spesso considerato di serie B dagli appassionati di cinema, ma anche dagli stessi addetti ai lavori. Tuttavia, molti celebri registi che spesso affrontano generi completamente diversi (come il dramma, l’action o addirittura il fantasy) riconoscono l’abilità e il talento necessari alla creazione di un grande film horror.

Nel corso degli anni, il genere horror ha dimostrato di meritare rispetto esattamente come qualsiasi altra categoria. Ecco quali sono i film horror preferiti di 10 grandi registi, da Martin Scorsese a Quentin Tarantino, passando per Christopher Nolan.

9John Carpenter – L’esorcista (1973)

John Carpenter ha contribuito a cambiare per sempre il genere horror alla fine degli anni ’70, quando ha diretto il primo capitolo della saga di Halloween, considerato il capostipite del sottogenere slasher, che iniziò a dominare ufficialmente a partire dal decennio successivo. Tuttavia, quando si è ritrovato a parlare dei film horror che hanno influenzato il suo lavoro, Carpenter ne ha scelto uno che, in realtà, uscì solo pochi anni prima del suo Halloween.

Intervistato da The Fader, il regista ha dichiarato che il suo film horror preferito è L’esorcista di William Friedkin, che racconta la storia di una madre disperata che si rivolge a due sacerdoti nel tentativo di riuscire ad aiutare sua figlia, vittima di una possessione demoniaca. Carpenter ha spiegato di aver sempre avuto paura della rappresentazione del diavolo nel film, ma che lo stesso è a dir poco incredibile, soprattutto per il modo in cui è riuscito, all’epoca dell’uscita in sala, a rompere tutta una serie di tabù.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui